3 modi differenti di organizzare il tuo box

Cerchi un’alternativa alla digitalizzazione dei documenti?
13 agosto 2018
Deposito temporaneo per cambio ufficio
20 agosto 2018
Mostra tutto

Hai preso il tuo self storage in affitto e non sai come organizzarlo? Non ti preoccupare: i metodi ci sono e BoxUp ti dà la libertà di organizzare il tuo box in base alle tue specifiche esigenze e all’uso che ne vuoi fare. Infatti, ci rendiamo conto che ogni persona ha diversi oggetti da depositare e questo comporta spesso una differente suddivisione degli spazi. Con questi presupposti, vogliamo darti anche dei consigli utili e, più nello specifico, vogliamo condividere con te 3 modi di organizzare il tuo box. Cominciamo?

1. Prova con uno scaffale: ideale per un archivio molto ordinato!

 

Se hai deciso di trasformare il tuo self storage in archivio per i tuoi documenti e contratti cartacei, fatture, preventivi e quant’altro, ti suggeriamo di avvalerti di un grande scaffale, dove potrai posizionare faldoni o scatole ben etichettate, che potrai consultare con molta facilità. In alternativa, potrai organizzare il tuo box in questo modo anche per conservare libri di varie dimensioni, dischi vintage o scatole contenenti altre tipologie di beni.

2. Puoi semplicemente accatastare le tue scatole… ma dipende da cosa ci metti dentro.

Se vuoi usare il tuo self storage come deposito per oggetti o attrezzature che usi solo stagionalmente, o per beni che non usi mai ma che vuoi comunque tenere da parte (ad esempio pentole, piatti e biancheria per la casa che darai ai tuoi figli quando avranno un’abitazione tutta loro), usare semplicemente degli scatoloni (anch’essi etichettati) e impilarli accuratamente può essere una buona soluzione. Questo è ovviamente uno dei più semplici modi di organizzare il tuo box che, in base alla tipologia di beni che vuoi depositare, può rivelarsi funzionale oppure no. Tutto dipende da te e dal tempo che vorrai tenere gli scatoloni chiusi: se sono scatole che dovresti aprire ogni settimana, sicuramente gli scaffali sono la soluzione migliore.

3. Non uno… ma tanti scaffali!

Invece che un solo scaffale, puoi usarne tanti, proprio come faresti in un magazzino. Potrai creare diverse file o anche metterne uno al centro e molti altri alle pareti. In questo modo, potrai organizzare il tuo box trasformandolo in un ampio archivio o in un funzionale deposito per merci, mobili, attrezzature varie o macchinari da lavoro.

Qual è il tuo metodo preferito? Se hai bisogno di altri suggerimenti, non esitare a chiedere: BoxUp è qui per te!