Cominciamo a pensare al cambio di stagione… – √ Magazzini temporanei e Box | BoxUp

Cominciamo a pensare al cambio di stagione…

Archivio cartaceo e magazzino di supporto: trasferisci tutto da BoxUp
21 Settembre 2020
3 consigli per affrontare un boom di ordini
25 Settembre 2020
Mostra tutto

Purtroppo, il tempo dei costumi da bagno è finito. Le magliette senza maniche non sono più l’ideale e al loro posto stiamo usando altri capi d’abbigliamento. In pratica, è arrivato il momento di cominciare a pensare al cambio di stagione.

C’è chi lo fa prima e chi aspetta, chi fa un cambio “a metà”, per poi finirlo nel momento in cui si arriveranno le temperature più fredde… Ognuno ha le sue abitudini, ma tutti quanti dobbiamo organizzarci al fine di eseguire questa operazione al meglio. Non è vero? Ecco alcuni consigli.

Cosa ti serve per fare il cambio di stagione?

Naturalmente avrai bisogno di scatole apposite e di prodotti antitarme, utili al tempo stesso per profumare la biancheria. Hai tutto quello che ti serve? Prima di pensare al cambio di stagione, parziale o totale che sia, controlla quello che hai. Guarda se le scatole sono abbastanza, assicurati che non siano rotte e di avere prodotti per la biancheria a sufficienza.

Non dimenticare questa operazione…

Prima di fare il cambio di stagione, fai un check dei capi da mettere via e assicurati che non siano sporchi. A volte basta una distrazione per ritrovarsi con una macchia vecchia di un anno… che non vuole andare più via! Questo errore potrebbe portare non pochi dispiaceri, soprattutto se si vanno a colpire i propri abiti preferiti. Quindi non dimenticare di fare un controllo e, se necessario, di fare una lavatrice prima di mettere via gli abiti estivi.

Pronto per il cambio di stagione?

Infine, non dimenticare che per il cambio di stagione serve spazio. Se necessiti di uno spazio extra, pensa alla possibilità di noleggiare un self storage. Pagherai solo per il tempo e lo spazio a te necessario e i tuoi capi saranno al sicuro. Provare per credere!