Organizzare un trasloco: come e cosa fare - √ Magazzini temporanei e Box | BoxUp

Organizzare un trasloco: come e cosa fare

Scrivania in disordine?
6 Maggio 2019
Le collezioni più comuni… che si conservano da BoxUp
11 Maggio 2019
Mostra tutto

Organizzare un trasloco: come e cosa fare

Oggi vi daremo alcuni consigli su come organizzare un trasloco. Non sarà facile, ma non è detto che con la giusta organizzazione non si riveli più semplice di quello che ti aspettavi! Partiamo subito…

Le fasi del trasloco

Per organizzare tutto come si deve, bisogna anche sapere cosa organizzare, non sei d’accordo? Con questi presupposti, vediamo quali sono le fasi da considerare:

Preparazione degli scatoloni;

Imballaggio dei mobili;

Fasi di trasporto;

Eventuale attesa, accompagnata dall’esigenza di conservare i propri beni in un posto sicuro;

Apertura degli scatoloni e conseguente riordino degli oggetti.

L’organizzazione del trasloco

Organizzare un trasloco non è semplice ma, avendo di fronte la lista delle fasi, è possibile fare un programma dettagliato, che comprenda anche il giorno e l’ora delle varie operazioni. In questo modo, potrai far combaciare il lavoro con il trasloco, senza stressarti troppo. Infatti, senza un’organizzazione precisa, si rischia di fare più del consueto ritardo sulle tempistiche e di non sapere da che parte cominciare. Questo crea stress, nervosismo e ulteriori perdite di tempo (talvolta anche di denaro).

Quindi, prendi un bel foglio o stampa un piccolo planner settimanale, togli prima gli impegni e poi analizza il tempo libero che hai: quando potrai dedicarti alle varie fasi del trasloco?

Non dimenticare che le fasi di trasporto vanno organizzate con un netto anticipo, in quanto dovrai trovare l’impresa che se ne occuperà.

Nonostante quello che si può pensare, le fasi più delicate sono le prime due: dovrai imballare tutto con attenzione e con materiali di qualità (eviterai che qualcosa si rompa), dovrai suddividere attentamente i tuoi beni e scrivere su ogni scatolone cosa ci sarà al suo interno (troverai ciò che ti serve con più facilità).

Infine, non scordare di imballare gli oggetti con una logica e mai senza pensare: sarà imperativo mettere via prima le cose che non ti servono e all’ultimo quelle che ti servono. Questa premura ti permetterà di stressarti meno e di perdere meno tempo.

L’aiuto da non sottovalutare

Per il tuo trasloco, chiedi aiuto a BoxUp. Possiamo fornirti il materiale per l’imballaggio, un sostanziale supporto per il trasporto dei tuoi beni e, chiaramente, un self storage perfetto per conservare i tuoi beni fino alla definitiva consegna del nuovo immobile. Insomma, possiamo fare del nostro meglio per permetterti di organizzare un trasloco tranquillo e per far filare tutto liscio… fino alla fine. Non ti resta che chiedere!